08
Mag

Consigli acconciature per capelli lunghi 2019

Semplici, elaborate, raccolte o sciolte,  le acconciature possono essere di mille tipologie. A partire da una semplice piega dal tuo parrucchiere professionale di fiducia, fino alle più elaborate composizioni e già la chioma prende nuova forma e il look ne esce più fresco e alla moda! Ecco qualche spunto per voi.

Coda & trecce

Tornano di tendenza per l’estate la coda e le trecce, capaci in poche mosse di dare tutto un altro movimento alla vostra capigliatura. Particolare, ad esempio, il mix formato da una treccia centrale o laterale ottenuta con le sole ciocche frontali e della sommità della testa, in abbinamento con una coda finale.


Un’altra opzione è quella della treccia a spirale, piuttosto sottile, che parte dai lati della testa e viene utilizzata come un cerchietto per incorniciare la pettinatura: da portare sia con i capelli sciolti che raccolti. Torna inoltre di moda portare i capelli “tirati”, che danno un tocco sofisticato ed elegante, abbinati ad una treccia semplice che parte dalla nuca, legata sia in alto che in basso o in accoppiata con una raffinata coda avvolta su se stessa. Allo stesso modo, riprendendo il trend delle trecce, esistono anche le code a spirale, di grande effetto, che richiedono necessariamente la manualità di un professionista.

Capelli raccolti & semi raccolti

Nel 2019 non mancano di certo i modi per giocare con i capelli lunghi: è il caso delle acconciature semi raccolte, spesso impreziosite da trecce o elaborati incastri, che lasciano però spazio alle chiome sciolte e spettinate.

Per chi preferisce un look più contenuto, inoltre, l’opzione dello chignon morbido è sicuramente la scelta giusta. E’ elegante, non passa mai di moda, può essere portato alto o basso e, per un fissaggio a lunga tenuta, richiede la mando esperta di un parrucchiere professionale.

Infine, una delle tendenze più forti dell’estate saranno i capelli sciolti con le micro trecce, più o meno sottili e più o meno numerose, l’importante è che diano movimento alla chioma e diventino un elemento decorativo fresco e originale.