22
Mag

Consigli capelli sposa

Per uno dei giorni più indimenticabili della vostra vita, è fondamentale avere il look perfetto. Raccolti, mossi o sciolti, l’importante è affidarsi al vostro parrucchiere professionale di fiducia cosi che vi aiuti a sentirvi impeccabili e bellissime!

Un aspetto tipico delle acconciature da cerimonia sono gli accessori scintillanti: corone, pettini per capelli, copricapi e cerchietti dalle forme uniche. Per un effetto più classico e lineare si può puntare sulle perle tra i capelli o sull’uso di piccoli spilli; per un look più boho-chic, ispirato allo stile bohemien e a quello hippie degli anni ‘70, immancabile sono invece le coroncine di fiori.

Per i capelli medi e lunghi, via libera agli styling mossi, non strutturati, con onde poco definite e molto raffinate.

Eleganti e versatili sono tutte le acconciature con chignon morbidi, alti o bassi, resi più corposi da tocchi frisé. Una vera tendenza del 2019, poi, è quella dei volumi, che ora si alzano e si spostano dalla nuca al fulcro o all’area di corona. Per chi ha i capelli extra lunghi, inoltre, non mancheranno dei richiami ai beehives, ovvero alla struttura a nido d’ape.

Capelli raccolti e voluminosi dunque, anche quando la scelta si sposta in direzione di una coda alta o di una treccia, sempre impreziosite da decorazioni floreali e abbinate perfettamente all’abito da cerimonia.
In voga tra le spose più giovani, c’è poi la scelta della chioma sciolta. Questa abitudine, rara fino a qualche tempo fa, ha il vantaggio di rendere lo stile il più naturale possibile. Apparentemente sembra semplicissimo, ma in realtà queste acconciature sono studiate ad arte dai parrucchieri più esperti.